Present Simple: to be

To be  =  essere

Forma affermativa

I

am  (‘m)

io sono

You

are  (‘re)

tu sei

He, she, it

is    (‘s)

egli/lei/Lei(cortesia) è, voi siete

We

are  (‘re)

noi siamo

They

are  (‘re)

essi/esse sono

 

I’m a student.  Io sono uno studente.

She’s a dentist. Lei è dentista.

 

Forma negativa

I

am  not

io non sono

You

are not  (aren’t)

tu non sei

He, she, it

is  not   (isn’t)

egli/lei/Lei(cortesia) non è, voi non siete

We

are  not (aren’t)

noi non siamo

They

are  not (aren’t)

essi/esse non sono

 

They are not my friends.  Essi non sono miei amici.

 

Forma interrogativa

am 

I

Sono io?

are 

you

Sei  tu?

is   

he, she, it

È egli/lei/Lei?  Siete voi?

are 

we

Siamo noi?

are 

they

Sono essi/esse?

 

Are you French?  Sei francese?

 

Il verbo to be si usa:

·         nel formare i tempi continuous:

She is studying English. Lei studia inglese.

·         come ausiliare della forma passiva:

The room is cleaned by Mary.  La camera è pulita da Maria.

·         nelle seguenti espressioni:

 

To be hungry

Avere fame

To be sleepy

Avere sonno

To be thirsty

Avere sete

To be cold

Avere freddo

To be hot

Avere caldo

To be afraid

Avere paura

To be wrong

Avere torto

To be right

Avere ragione

To be … years old

Avere… anni

To be in a hurry

Avere fretta

To be worth

Valere

 

  • La forma contratta con il pronome personale è la più usata nella lingua parlata e nella lingua scritta informale.:.

     I’m Ted. John’s here. Your cat’s here.

    Io sono Ted.  John è qui. Il tuo gatto è qui.

  • Con i nomi propri e i nomi comuni, are non si contrae:

     Your dogs are here.  I tuoi cani sono qui.

  • nella risposta breve to be non si può contrarre nella forma affermativa:

Is she Spanish?  Yes, she is.  No, she isn’t.

E’ lei spagnola? Sì. No.

A %d blogueros les gusta esto: